Tornitura oscillante a bassa frequenza

Tecnologia LFV

LFV è l’acronimo di: LOW FREQUENCY VIBRATION CUTTING, Tornitura oscillante a bassa frequenza. Di cosa si tratta?

Una tecnologia di controllo unica fa vibrare i servo assi in direzione assiale, la tornitura viene effettuata sincronizzando la vibrazione con la rotazione del mandrino.

Questa tecnica è caratterizzata dall’espulsione di trucioli finissimi perché durante la lavorazione l’utensile si stacca a intermittenza dal materiale (tornitura nell’aria). Questo ha permesso di risolvere in un colpo la formazione del tagliente di riporto e del groviglio di trucioli in macchina.

La tornitura oscillante a bassa frequenza (LFV) può essere applicata a diverse tipologie di lavorazioni, oltre alla lavorazione superfici piane si aggiungono coni, archi e la foratura di una vasta gamma di lavorazioni, geometrie e materiali.

Questa tecnologia può essere attivata e disattivata semplicemente inserendo i codici G nel programma delle lavorazioni che finora hanno creato particolari difficoltà, come le lavorazioni di fori profondi e le microlavorazioni.

I vantaggi della tecnologia LFV : riduce la dimensione del truciolo

  • Chip di controllo programmabile;
  • Il truciolo di lavorazione viene frantumato finemente evitando che si avvolga sul materiale o sugli utensili.
  • Abbassa la resistenza alla tornitura.
  • Si riduce o elimina l’utilizzo di refrigerante ad alta pressione in macchina.
  • Non forma tagliente di riporto.
  • Non aumenta la temperatura in fase di lavorazione, così che eventuali distorsioni sono minime.
  • Estende della vita utile dell’utensile.
  • E’ possibile effettuare tornitura di precisione e micro lavorazioni con facilità.

Ulteriori informazioni

  • Citizen ha ulteriormente affinato il metodo di tornitura oscillante a bassa frequenza, utilizzando i servo assi X e Z, progettati per vibrare nella direzione di avanzamento della lavorazione.
  • La vibrazione è sincronizzata con il mandrino principale.
  • La “tornitura nell’aria” permette di frantumare il truciolo interrompendo e sovrapponendo le lavorazioni successive. La tecnologia LFV di Citizen è molto flessibile e permette di effettuare un’ampia varietà di lavorazioni.
  • Facile da usare – è sufficiente aggiungere “vibrazione start” e “vibrazione stop” al programma convenzionale per attivare il metodo LFV.

Sistema di controllo

  • Unico Sistema di controllo Citizen Cincom
  • LFV può essere attivata e disattivata semplicemente attraverso l’inserimento di codici G nel programma di lavorazione.
  • Il display permette di controllare, attraverso un grafico, la tornitura sulla prima e seconda rotazione in relazione all’angolo del mandrino e massimizzare la frantumazione del truciolo.

La tecnologia Citizen LFV

  • Ideale per materiali difficili da lavorare – favorisce il controllo del truciolo ed estende la vita utile degli utensili.
  • Utile anche per la lavorazione di materiali malleabili come rame e plastica, precedentemente era impossibile controllare il truciolo di questi materiali ma ora è possibile con la tecnologia LFV.
  • Frantumare il truciolo in pezzi molto piccoli
  • Riduzione dei tempi di fermo macchina ed aumento della produttività delle macchine e dei profitti
  • Efficienza attraverso la combinazione di vibrazione e tornitura standard
  • Eccellente tecnologia per foratura profonda.